Antistasi

Per le discussioni su ARMA o altro, curiosità varie, video e foto off-topic/etc...
User avatar
Cry
Corporal
Corporal
Posts: 42
Joined: 17 Jun 2018, 15:18

Antistasi

Post by Cry » 20 Dec 2018, 22:20

INSERIRE DESCRIZIONE CARINA

Fiqus perché

1) Siamo noi in ciabatte!
2) ???
3) Profit

Mod da caricare che al 99.999% avete tutti voi
  • Ace
    I vari Red Hammer Studio
  • RHSAFRF (icona rossa)
  • RHSUSAF (icona blu)
  • RHSGREF (icona verde)
    E le varie compatibilità per Ace
  • ACE Compat - RHS: GREF
  • ACE Compat - RHS United States Armed Forces
  • ACE Compat - RHS Armed Forces of the Russian Federation
    E ovviamente
  • Task force Radio
    Vi sarebbe anche CBA_A3 ma si mette in auto con ace
    Da scaricare è solo
  • Loot to Vehicle for ACE and Antistasi https://steamcommunity.com/sharedfiles/ ... 1439779114 (che sono tipo 8kbyte)
Per mod lato client non vi sono restrizioni note.


SERVER:


il nome è
  • gsnWarrior
Passwd
  • Tara
Indirizzo diretto se dovesse servire
  • g1.seisho.us (ip sarebbe 149.202.65.83)

Guida in Italiano by Mister T
https://www.docdroid.net/PoAM3hN/giuda- ... istasi.pdf

Guida in Inglese
https://docs.google.com/document/d/1cCp ... I6KOI/edit


User avatar
Tornaquinci
Sergeant
Sergeant
Posts: 207
Joined: 25 Nov 2017, 13:12
Location: Italy, Puglia, Oria (BR)
Contact:

Re: Antistasi

Post by Tornaquinci » 22 Dec 2018, 03:26

Gran bella modalità di gioco, già testata. Quando non avete un c*** da fare venite in tanti che ci divertiamo :balla:

Ovviamente prima di entrare nel server e sparare tutto ciò che vi circonda e combinare altri macelli leggetevi la guida o chiedete più informazioni a qualcuno di noi.

Grazie Cry.
Nemo demittat bandum et inimicos seque!

Massimo Tornaquinci Di Noia


User avatar
Cry
Corporal
Corporal
Posts: 42
Joined: 17 Jun 2018, 15:18

Re: Antistasi

Post by Cry » 22 Dec 2018, 05:57

Highlight di questa sera: https://imgur.com/a/2yqDthQ


User avatar
Mister T
Corporal
Corporal
Posts: 174
Joined: 08 Oct 2018, 21:04

Re: Antistasi

Post by Mister T » 22 Dec 2018, 07:04

DEBRIEFING SERATA 22/12/18
va ascoltata con questa musica. https://www.youtube.com/watch?v=DbBB1j5qAFs&t=83s

Image



Aggiorno qui quel che è successo, così chi non sta giocando può avere un idea di che punto siamo. :elicotterizzazione:

Image
Image
Image
Image

Alcune operazioni logistiche per il recupero e trasporto in FOB, di un mezzo sottratto ai nemici.

Gli assalti di oggi hanno previsto l'indebolimento logistico dell'avversario, con lo scopo di dotarsi di mezzi pesanti per alcune tipologie di missioni future.
Lo scopo era sottrarre equipaggiamento di valore tattico ed utilizzarlo contro il nemico. nella zona EST della mappa.

1) Liberare degli ostaggi fedeli figli di Aristozka! .

la missione è da ritenersi fallita poiché gli ostaggi sono irreperibili . semper glory!
2) Assalto alla torre radio.

La missione era stata pianificata con supporto mortaio. Ma la mancanza di osservanza delle procedure per lo spotting in mappa(tipo orienteering) come primo punto, ha reso il bombardamento meno efficace del previsto.
La squadra di fanteria ha scelto comunque di eseguire l'assalto VS la torre.quindi ad affrontare un massiccio numero di nemici, pur avendone ragione con perdite, è riuscita ad espugnare la torre radio.
La fase logistica di rastrellamento di equipaggiamento è durata troppo per questo, la squadra è stata assaltata da forze aeree e fuoco di mortaio nemico. La missione è riuscita con ingenti perdite. Tuttavia il pilota del mezzo contenente l'equipaggiamento, allertato in tempo è riuscito a fuggire dall'area salvando l'equip trafugato. :carrista:
Parziale successo, ma troppo lenti, causa anche la possibilità di usare comunicazioni radio adeguate. :salutom:



PORTO

Sottratto al nemico un TANK ARMATO, è stato utilizzato per bombardare il vicino PORTO. che poi è stato preso d'assalto dalla nostra fanteria e conquistato issando bandiera VERDE.prendila in cul blu!
Assieme ad altri 2 mezzi militari per trasporto logistico, armati vari e casse munizioni ed armamenti. :tisparo:



Le recenti operazioni programmate in questa data, non potevano garantire occultamento VS le forze dell'invasore blu, e in particolare ai loro potenti droni nemici MQ4A GRAYHAWK . AGGRO è salito verso blu a 72!
Dato che suddette operazioni si effettuavano su un teatro di guerra totalmente privo di copertura aerea, non potevamo garantire la segretezza dell'operato. le nostre truppe pur composte da squadre mimetizzate ad hoc nel territorio sono state notate in movimento vicino la base ribelle. :botta:
I droni hanno comunicato alle vicine forze la presenza di una possibile base nemica che ci ha costretto a respingere un attacco coordinato delle forze nemiche presso la FOB. :Helicopter:
Dopo aver respinto l'invasore e non senza perdite di valorosi ribelli, esaminando le truppe abbiamo concordato che erano solo delle truppe di ranger che "saggiavano" la zona per confermare una locazione più precisa della base. :pilota:

Riunito di urgenza il CONSIGLIO DI GUERRA, ha deciso per il trasferimento immediato del campo base.

MISSIONE SPOSTA MORO


Dopo attenta analisi è stato scelto l'approccio STEALTH. Un manipolo di uomini si è incaricato di spostare il nostro leader MORO, assieme alla FOB in una altra posizione più strategica, meglio difendibile, e sopratutto non nota al nemico.
PArtenza all'alba 2 veicoli identici senza effigi militari, si son recati al porto, sotto copertura.
Sul primo veicolo viaggiava la scorta.
Sul secondo IL MORO e il pilota a bassissimo profilo. :bobby:

Il porto era appena stato conquistato per questo motivo non è stata incontrata nessuna resistenza ostile.
Dal porto il MORO è stato imbarcato con successo su un potente MARK 5 special. Attrezzato con 4 statiche per l'occorrenza.


Nel lungo tragitto via mare siamo stati ingaggiati da forze nemiche ma la potenza superiore del Mark non lo ha reso un problema, sono state ampiamente neutralizzate.
Image

Il potentissimo MARK è arrivato con successo nella zona di sbarco. Dopo una infiltrazionia piedi nella giungla, siamo stati attaccati da pattuglia della polizia locale, in numero esiguo e mal armate. Non privi di feriti sono state neutralizzate dalla scorta.
La base è stata situata dentro la giungla in una vecchio bunker della seconda guerra mondiale. li sarà la cosa del nostro Leader moro.
----
PIANI FUTURI

Da questa nuova postazione, la fazione lotterà per impadronirsi della piccola isola, renderla una posizione inattaccabile da parte del nemico.
In secondo obiettivo, una volta stabilizzati e cresciuti sarà la testa di ponte che ci permetterà di espanderci nell'isola sottostante (collegata con ponte) e prendere tutto il lato OVEST DELLA MAPPA.

GLORIA AD ARSTOTZKA!!! :salutom:

PS: cose di cui discutere.

1) alzare il livello, non ve siete accorti che è troppo facile cazzo? giò con i ciabbattari giochiamo con IA piu alta siamo parte dei 9GU non dimenticate. ;) LA SFIDA RAGAZZI LA SFIDA ci deve essere.

2) riprovare e capire perché sto cazzo di TFR non va, come vedete se ci dividiamo è essenziale, e sotto azione diventa un casino come avete visto.magari proviamo con ACRE o non so vediamo di capire perché.

3) Decidere insieme gli obiettivi tattici PRIMA di cominciare a giocare e quello che dobbiamo fare. PRIMA di aprire il gioco. cazzeggio gia che ci siamo attacchiamo li, no li, fermati che spariamo quelli. cosi non va.

4) Decidere assieme un TL per giornata (o missione) e QUELLO DEVE DECIDERE nel bene e nel male. Seguire quel che dice il TL sempre e comunque. non fare di testa propria. Diversamente se non vi va di seguire un TL lo dite e si cambia modalità di gioco oppure cambiate gioco perché arma così funziona. D'altronde siete in un clan di arma, dovremmo saperle ste cose il TL chiunque sia è "dio" quando comincia la missione. Quindi chiariamoci perché io stasera con febbre e mal di gola dicevo le cose e il 50% faceva che cazzo voleva.

5) io sono un purista di arma. mi piace solo come milsim. Non pretendo che gli altri lo giochino per forza come lo concepisco io ci mancherebbe però almeno vi chiedo gentilmente ditemelo prima. Io oggi ho visto, un tot di "cheating" (che poi non è cheating ma ci si avvicina) varie "manine" dello Zeus (io le vedo le cose so vecchio mica cieco :D ), ferite guarite. carri rubati un pcoo troppo facilmente insomma una buone dose di mano de dios.

Io continuo a ripetere che la modalità è divertente giocarla pura e tenerla difficile. Ne sono convinto sempre di più, senza interventi e senza zeus.
Però rimango stupito dal vedere quanto seriamente si gioca in una missione 9GU, e poi non vedo la stessa "forma mentis" che ci dovrebbe essere anche fuori da missioni 9GU ma fatte da gente dal clan. Gli insegnamenti dovrebbero rimanere.


Rusty
Lance Corporal
Lance Corporal
Posts: 18
Joined: 23 Nov 2018, 21:36

Re: Antistasi

Post by Rusty » 22 Dec 2018, 13:22

Unica pecca ... per favore levate quel maledetto crosshair e la visione in terza persona, non siamo bimbiminchia !! :militare2:

User avatar
Mister T
Corporal
Corporal
Posts: 174
Joined: 08 Oct 2018, 21:04

Re: Antistasi

Post by Mister T » 24 Dec 2018, 03:46

Purtroppo mi sa che non è tanto immediato come sembra. Inoltre ci sarebbe anche la posizione dei nemici in mappa da eliminare.
:salutom: anche se non è che sia tutta questa priorità.


User avatar
Xagrem
Corporal
Corporal
Posts: 174
Joined: 25 Aug 2018, 15:04

Re: Antistasi

Post by Xagrem » 10 Jan 2019, 19:32

AGGIORNAMENTO SITUAZIONE

Dopo aver spostato il quartier generale sulla piccola isola a Sud-Ovest dell'arcipelago, le operazione ribelli si sono concentrate per un po' sulla conquista della fiducia dei cittadini locali. In una operazione di rifornimenti per la città di Laikoro, le forze governative sono intervenute pesantemente per reprimere le attività.
Contrariati dall'eccessiva durezza dell'armata convenzionale (in fondo si trattava di qualche scatola di viveri e beni primari per la popolazione della cittadina), i ribelli hanno deciso di cambiare strategia e passare ad un piano più assertivo e diretto nei confronti del nemico.
Si è spostata la base nei pressi di un porticciolo della piccola isola e, dopo una breve riorganizzazione logistica e militare, si è passati al contrattacco effettivo: in qualche azione sono state prese sia la torre radio dell'isola ed il relativo avamposto, sia la fabbrica.
In questo modo la radio ha iniziato a lavorare per i ribelli e pian piano sta iniziando ad instillare nella popolazione locale, il pensiero di appoggiare il lavoro per l'indipendenza della nazione Tanoana...
...E le cose hanno iniziato a girare nel verso giusto. A partire dalla cittadine più vicine al quartier generale e all'emittente radio, la popolazione ha iniziato ad appoggiare concretamente i ribelli, con denaro, uomini volenterosi ed informazioni. Ed è proprio in ambito di guerra e guerriglia che le informazioni dalla gente comune acquisisce un'importanza talmente rilevante da poter fare la differenza.

Sulla piccola isola a Nord-Ovest, esattamente a Nord del quartier generale ribelle, qualcuno ha notato un grosso via-vai di mezzi e rifornimenti, vicino alla piccola cittadina più a sud. La voce ha attraversato le lingue di mare dell'arcipelago e raggiunto qualcuno dei sostenitori dei patrioti che, con le dovute cautele, si è impegnato a far giungere l'informazione al quartier generale.
L'intelligence ha fatto il grosso: confermata la voce, si è focalizzata l'attenzione sull'isolotto a Nord e si è facilmente potuto vedere come la tensione tra le forze governative e gli invasori russi abbia avuto un'escalation impressionante. Era la prova del 9: le due forze si stavano contendendo la supremazia dell'isola attraverso quei rifornimenti.

La missione dei più piccoli e meno potenti ribelli era semplice: avvicinarsi il più possibile a quello scontro, senza esserne coinvolto; restare a guardare finché una della due parti, seppur decimata, avrebbe avuto la meglio. A quel punto, sarebbe scattata la seconda fase dell'operazione: entrare in azione, finire i superstiti ed impossessarsi del ricco bottino.

Fin dall'inizio, la missione si è rivelata difficile. Qualcuno deve aver allertato le forze in battaglia. I ribelli si sono trovati subito nel fuoco incrociato ed hanno dovuto cercare di ripararsi e "sparire" dalla circolazione fino alla fine (o riduzione) del conflitto. Quando gli spari e le esplosioni si sono acquietate, un pugno di ribelli ha lentamente ripulito un punto di osservazione rialzato degli invasori, per passare poi ad un avamposto governativo con pochissimi superstiti. Raggiunta la calma, è iniziata la terza ed ultima fase della missione: setacciare la zona in cerca del magazzino di rifornimento.
Una volta trovato, le operazioni di carico e trasporto di più mezzi pesanti è sembrata una passeggiata; vista la qualità e quantità del materiale raccolto, che ha rimpolpato facilmente il morale al pugno di soldati sfiniti. Le forze ribelli, ora, possono davvero mettersi in gioco per la conquista di obiettivi strategicamente più importanti!




"You can run but you'll only die tired"

User avatar
Mister T
Corporal
Corporal
Posts: 174
Joined: 08 Oct 2018, 21:04

Re: Antistasi

Post by Mister T » 10 Jan 2019, 21:42

Grande debriefing :salutom:


User avatar
Pimo
Sergeant Major
Sergeant Major
Posts: 763
Joined: 02 May 2017, 03:54

Re: Antistasi

Post by Pimo » 11 Jan 2019, 12:21

potrebbe essere carina provarla...quando ci giocate + o -?
PS: gran gioco paper plz!!|
-RESPONSABILE RECLUTE-
"Quando sarai fuori dalle mura.....sarai tu il muro."

User avatar
Cry
Corporal
Corporal
Posts: 42
Joined: 17 Jun 2018, 15:18

Re: Antistasi

Post by Cry » 11 Jan 2019, 20:57

Grande Xagrem!

@Pimo bad news il server scade OGGI !


Post Reply